sabato 14 maggio 2016

Crostata di riso

Un dolce tradizionale e "sostanzioso",
forse poco adatto come fine pasto, ma ottimo
per prima colazione o merenda





Per la pasta frolla ho usato:
 250 gr. di farina 00, 
125 gr. di zucchero,
1/2 bicchiere di olio di girasole 
 1 uovo intero + 1 tuorlo,
la scorza grattugiata di un limone bio
1 pizzico di sale

Ho impastato velocemente tutti gli ingredienti, ho fatto un panetto
 e messo al fresco per un'oretta. Nel frattempo ho preparato
 il ripieno: ho fatto cuocere 200 gr. di riso semintegrale
in un litro di latte vegetale (di mandorla), ho aggiunto 80 gr. di zucchero di canna
Dulcita, 1 bustina di zucchero vanigliato, 50 gr. di mandorle
tritate e la scorza grattugiata di 1 arancia bio e
lasciato  raffreddare bene il tutto. 

Ho foderato una teglia bassa da crostate con la carta forno e vi
ho steso la pasta frolla, ho riempito con il riso che ho
livellato bene con il dorso di un cucchiaio e messo
 a cuocere in forno a 180° per circa 40'.



Io l'ho lasciato al naturale ma volendo si può cospargere 
il dolce con lo zucchero al velo.




18 commenti:

  1. M'INCURIOSISCE MOLTO DEVO PROVARLO GRAZIE. BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala Sabry, è buona e se preferisci puoi fare anche delle crostatine monoporzione..buona domenica!

      Elimina
  2. decisamente io lo mangerei per una bella e buona prima colazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora te ne tengo da parte una bella fetta, buona giornata!!

      Elimina
  3. Ottima idea, ho provato la torta di riso ma non la crostata, mi piace questa versione! Buona domenica, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A noi piace molto, si può variare aggiungendo al riso gocce di cioccolato oppure uvetta, canditi o frutta a pezzetti...quello che preferisci, buona giornata!

      Elimina
  4. Pur essendo nata nella terra del riso, non lo amo molto, mi ispirano molto le ricette dolci che mi lasciano un ricordo vivo di quando ero piccola.
    Grazie Carmen e buona domenica
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosetta, un abbraccio e buona serata!!

      Elimina
  5. Carmen, ma è buonissima! Uno di quei dolci rustici ed antichi che amo da sempre... la salvo subito!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tatiana, amo rispolverare quello che si preparava un tempo, magari cercando di "alleggerire" un po' il contenuto ...non abbiamo più il fisico di una volta!!
      Un abbraccione

      Elimina
  6. Mai provata, ma deve essere molto gustosa!😋 Buon pranzo Carmen!❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vanessa, puoi variare aggiungendo al riso gocce di cioccolata o altra frutta secca, al posto delle mandorle, buona giornata!

      Elimina
  7. Ciao Carmen grazie del commento al mio blog.. eccomi qui a ricambiare la visita più che volentieri!! Non ho mai fatto una crostata di riso.. deve essere deliziosa.. Torna a trovarmi!! :-* buon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia. buona settimana e a presto!

      Elimina
  8. Il riso mi piace moltissimo, ma non credo di averlo mai usato nei dolci, la tua torta mi stuzzica molto, proverò di sicuro, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, il riso è buono sia dolce che salato...buona serata!!

      Elimina
  9. Mi piacciono molto i dolci di riso.... golosa crostata!!!!

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato un po' del vostro tempo, risponderò ai vostri commenti sotto il post, a presto!