lunedì 1 dicembre 2014

Casette di pan di zenzero

Per me non c'è Natale senza il profumo di zenzero e cannella..
le casette di pandizenzero poi mi hanno sempre affascinato fin da piccola, 
Queste sono di forma assai semplice, tuttavia conviene prima farsi un modellino di cartone. 
La mia ricetta dell'impasto è quella dei biscotti speziati e la trovate nel post precedente
 una volta steso a circa mezzo centimetro di spessore si tagliano i pezzi
 e  si cuociono a 180° per 15', poi si assemblano con una glassa piuttosto densa.

Per la glassa: 

sbattere leggermente una chiara d'uovo con qualche goccia di limone 
e poi aggiungere gradatamente lo zucchero al velo 
(circa 300 grammi o comunque una quantità sufficiente 
ad ottenere una consistenza abbastanza solida.)  
La glassa, oltre a fare da collante, serve a decorare il tetto come "neve"
 a cui si "incollano" caramelle colorate, confetti e altri dolcetti a piacere. 
Con un bastoncino di liquirizia ho fatto la staccionata.



                                                                    Ecco alcuni particolari




Ed eccole confezionate e pronte per essere regalate..
di solito piacciono molto e un po' a tutti, grandi e piccini..
A me comunque piace farle, 
 mi sembra quasi di tornate un po' bambina!






http://decoriciclo.blogspot.it/2014/12/natale-da-vivere-la-tavola.html

19 commenti:

  1. STREPITOSE!!!QUANTE IDEE CARINE E SIMPATICHE VENGONO FUORI IN QUESTO PERIODO!!!!BRAVISSIMA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabry, Natale ci fa tornare tutti un po' bambini…e allora via libera alla fantasia, anche in cucina!!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ciao Marina, grazie e buona giornata!!

      Elimina
  3. sei un vulcano anche in cucina, sono bellissime e sicuramente buone...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh no, in cucina mica tanto…però mi piace fare i dolci!!

      Elimina
  4. meravigliose! io adoro i biscotti di pan di zenzero...queste casette sono stupende!!!
    Clelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Clelia, sono profumatissime!!

      Elimina
  5. Carmen, sei stata bravissima!! Sai che io non l'ho mai fatta una casetta di pan di zenzero? Dev'essere davvero divertente, è quasi un'opera d'arte piuttosto che un dolce :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh addirittura, le mie sono molto semplici …ne ho viste di spettacolari in giro, ma poi…chi ha il coraggio di mangiarle?!

      Elimina
  6. Ma che belle queste casette di "Hansel e Gretel"!
    Bravissima Carmen!
    E grazie di cuore per averle portate alla nostra iniziativa di Natale.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  7. Una più bella dell'altra, bravissima
    Buona giornata
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Rosetta, e io voglio provare a fare il tuo dolce, mi attira moltissimo!!

      Elimina
  8. Ciao Carmen, le casette sono bellissime e mi rendo conto che ci vuole tanta pazienza per farle! Complimenti, ricevere un regalo del genere può portare solo gioia!

    RispondiElimina
  9. Sono bellissime!!! Un regalo bellissimo per Natale!

    RispondiElimina
  10. Bellissime!
    Ma come si fa ad avere il coraggio di mangiarle?
    Che peccato. =)
    Dani

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato un po' del vostro tempo, risponderò ai vostri commenti sotto il post, a presto!