martedì 21 febbraio 2017

Frittelle di pasta di pane



In occasione del Carnevale
vi ripropongo le mie frittelle semplici ed
economiche ma gustosissime.




Con le dosi indicate ne usciranno circa 2 dozzine di taglia "media", 
se sono troppe, dimezzate le quantità.


Ingredienti:
Farina gr.500
pasta madre già rinfrescata gr 200,
 zucchero gr.100,
 latte gr.250,
 burro gr.50,
1 uovo,
 sale 1 cucchiaino,
 un po' di rum o altro liquore a piacere (facoltativo),
 scorza grattugiata di limone
 e naturalmente olio per friggere.

Impastare bene tutti gli ingredienti, formare una palla e mettere
 a lievitare in un luogo riparato fino al raddoppio del volume.
Dividere l'impasto in tante pallottole e poi spianarle
con le mani o con il matterello,
 come per fare delle pizzette.






Friggetele in olio ben caldo, (io ho usato quello d'arachidi)
pochi minuti per lato e poi una volta scolate,
cospargetele con un po' di zucchero semolato.
Da gustare subito ben calde,
gnam gnam!



p.s.
se non avete la pasta madre potete usare
un cubetto di lievito di birra




22 commenti:

  1. Che bontà!!!! Semplici e sfiziose :)

    RispondiElimina
  2. WOW CHE BUONE POSSO INVITARMI??BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo...ce n'è per tutti!!
      Buona serata

      Elimina
  3. a costo quasi zero un golosissimo fritto! gnam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, sono molto economiche ma....buonissime!
      Buona serata, ciao!

      Elimina
  4. Sono ottime Carmen, tanto golose!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordano quelle che si comprano al LunaPark, ai ragazzi di solito piacciono molto!

      Elimina
  5. Risposte
    1. E' vero, sono buone e costano pochissimo!

      Elimina
  6. Mmmm che acquolina in bocca Carmen!
    Mi segno subito la ricetta!
    Un abbraccione
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, quando le faccio ( una sola volta l'anno, non amo friggere perchè rimane l'odore addosso )
      spariscono che è una meraviglia!
      Buon fine settimana

      Elimina
  7. Devono essere favolose ma purtroppo il fritto non posso alla grande ogni due mesi ma pochissimo giusto per gustare...le passo a figlia lei e nipote nonche genero possono e sono anche golosi. Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edvige, grazie, io le faccio solo per carnevale e più che per me....per gli altri, buona giornata!

      Elimina
  8. Ottime, grazie della ricetta.
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Barbara, buona serata e buon w.end!

      Elimina
  9. mamma miaaaaaaaaaa!!!! una delizia infinita!!! bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mimma, grazie, sono semplici ma.. buonissime!

      Elimina
  10. ma che buoooone!!! Queste le preparava sempre la nonna della mia amica, cavolo erano deliziose!
    PS: Colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio contest :D
    DOLCI DIPENDENZE
    http://blog.giallozafferano.it/cucinachetipassaoriginal/dolci-dipendenze-il-contest/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tania, vado subito a leggere sul tuo blog...a presto!

      Elimina
  11. belle semplici da fare e gustose da provare, una bella idea per il carnevale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Günther, grazie.. le frittelle sanno sempre di festa!
      Buona settimana

      Elimina

Grazie per avermi dedicato un po' del vostro tempo, risponderò ai vostri commenti sotto il post, a presto!