domenica 2 agosto 2015

Gnocchi di pane aromatici con speck

Un primo piatto non proprio estivo ma…visto che ha rinfrescato


Ingredienti:


Pane raffermo circa 250 grammi
1/4 di acqua e 1/4 di latte
1 uovo
poca farina bianca
un mazzetto di
erbe aromatiche a piacere
pepe q.b.

Per condire:

burro o poco olio
speck 1 fetta spessa tagliata a bastoncini
salvia


Il procedimento è simile a quello dei canederli:
mettere a bagno il pane spezzettato, strizzarlo  e lavorarlo con una forchetta
 insieme agli altri ingredienti. 
Stendere l'impasto e con le mani umide formare
delle palline grandi come noci e disporle ben distanziate 
su di un telo infarinato.
Cuocere gli gnocchi in acqua bollente e scolarli quando vengono
a galla, condirli con salvia e speck che avrete rosolato
con poco olio e burro.







8 commenti:

  1. Piatto ricco mi ci ficco ! adoro gli gnocchi in qualsiasi modo siano fatti.
    Grazie cara, terròl presente.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosetta, grazie a te, buona serata!!

      Elimina
  2. Ciao,
    che bella idea...una ricetta da provare!
    Ti aspetto da me, anche solo per un saluto :)
    A presto,
    Ale
    www.golosedelizie.com

    RispondiElimina
  3. La settimana scorsa parlavo proprio degli gnocchi di pane con un'amica, mai preparati, bisogna che prima o poi li provi anch'io!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mila, provali, sono facilissimi da fare ed economici!
      A presto!

      Elimina
  4. Che bella ricetta, hai recuperato il pane raffermo in modo perfetto, ottimi ed appetitosi con lo speck.
    Un caro saluto da Gabry

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato un po' del vostro tempo, risponderò ai vostri commenti sotto il post, a presto!