sabato 16 maggio 2015

Bistecche ai pepi flambée

Per chi non è vegetariano...un modo diverso  per cucinare le solite "fettine" 

ingredienti:

Fettine un po' spesse ma  tenere
 (io ho usato la parte detta scamone , il filetto sarebbe l'ideale)
Pepe in grani verde, rosa e nero
Sale
Burro ( si, ci vuole proprio: questa ricetta non funziona coll'olio..)
Cognac (ma anche il brandy va bene..)






Battere leggermente la carne e cospargerla di pepe da entrambe i lati. 
Mettere il burro in una padella e far scaldare sino a che
 avrà preso un colore nocciola e fare molta attenzione che non scurisca troppo, 
mettere le bistecche e cuocere pochi minuti per parte.






Aggiungere il cognac e lasciarlo  fiammeggiare 
(fa tutto da solo alzando la fiamma del gas)







Ecco fatto!
 Servire, aggiustando di sale, con il sughetto formatosi 
  Lo strato di pepe ovviamente  va tolto con la lama del coltello, 
vi assicuro che non rimangono affatto troppo "pepate".
 Certo non è un piatto da fare tutti i giorni, 
sia per la presenza del burro cotto che per la carne rossa..
ma una volta tanto…si può fare!



4 commenti:

  1. idea semplice, ad effetto, da provare, brava!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte le cose semplici sono anche le più buone! Ciao Sabry, buona settimana!!

      Elimina
  2. Adoro qualsiasi tipo dipepe, verde e rosa quello nero e quello bianco, mi piacciono macinati.
    Buona serata e buona domenica.
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosetta, buona settimana!!

      Elimina

Grazie per avermi dedicato un po' del vostro tempo, risponderò ai vostri commenti sotto il post, a presto!